Ci sarà o no una proroga bonus fiscali per la casa?

Ci sarà o no una proroga bonus fiscali per la casa?

E’ prevista una proroga bonus fiscali come bonus facciate, ecobonus e bonus casa? Ecco il punto della situazione

Home » Ci sarà o no una proroga bonus fiscali per la casa?

 

Il dibattito politico di questi giorni è particolarmente acceso. Ad animarlo sono le discussioni attorno all’approvazione della prossima Legge di Bilancio ed alle misure che essa dovrà o non dovrà contenere secondo i vari esponenti politici.

Di particolare interesse, non solo per i cittadini ma anche per i giornali, è la possibilità che la legge preveda una proroga bonus fiscali massiccia. Sono in molti infatti a sperare che per misure come il Superbonus 110% oppure il bonus facciate, ecobonus e bonus venga prorogata la scadenza. Si tratta infatti di misure che hanno avuto un enorme impatto nel settore dell’edilizia, contribuendo non poco al rilancio del settore dopo la pandemia. Un settore che, ricordiamolo, è fra i più importanti dell’Economia Italiana.

A questo momento tuttavia, non sono pervenute notizie riguardanti una così massiccia proroga bonus fiscali. Le uniche notizie in merito riguardano solo la nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (NDEF) approvata dal Consiglio dei Ministri. La nota di aggiornamento, di cui parliamo qui, sembrerebbe infatti contenere una proroga al Superbonus.

Ma cosa accadrà a bonus facciate, ecobonus e bonus casa? Ci sarà una proroga bonus fiscali oppure no?

In questo momento l‘incertezza sul futuro dei bonus fiscali regna sovrana. La Legge di Bilancio 2022 è ancora molto lontana dalla sua approvazione e le ipotesi in campo sono molte. Tuttavia, abbiamo cercato di ricapitolare le varie dichiarazioni che si sono susseguite in merito a questa proroga nel corso di questi mesi in modo da capire se possano esserci i presupposti oppure no.

Proroga Superbonus 110%

Il primo aspetto che prendiamo in considerazione per esaminare al meglio la possibile proroga bonus fiscali riguarda la nota di aggiornamento al DEF. Questa riguarda in maniera particolare il Superbonus 110% e la sua possibile proroga al 2023, anche se forse è lecito sperare in una proroga maggiore.

La misura approvata nel DL Rilancio infatti, come abbiamo avuto modo di approfondire in queste pagine, ha riscosso un successo straordinario. Successo di richieste a cui però non è corrisposta una realizzazione altrettanto massiccia dei cantieri previsti. Le lungaggini burocratiche, oggi almeno parzialmente risolte, la scarsità di materie prime, ed altri imprevisti hanno di fatto bloccato sul nascere questi cantieri ritardando di fatto enormemente i tempi previsti per la loro realizzazione.

La proroga al Superbonus, se non altro almeno per concedere il tempo a quanti hanno richiesto la maxi-agevolazione, appare quindi inevitabile. Tuttavia, nonostante la nota di aggiornamento al DEF contenga un accenno a ciò, la proroga al Superbonus 110% non è ancora ufficiale. Potremo avere una relativa certezza di ciò solo quanto inizieranno a circolare le prime bozze della Legge di Bilancio 2022.

La nota di aggiornamento al Def

La nota di aggiornamento al DEF riguarda soprattutto il Superbonus 110%. Era facile immaginarselo visto che praticamente, è solo in questi ultimi mesi, che la misura è entrata a pieno regime. Le persone ad aver richiesto questa detrazione fiscale sono state molte ma per una serie di problematiche, non da ultimi i tempi burocratici e la scarsità di materiali, c’è stato un enorme ritardato rispetto alle tempistiche previste per l’inizio dei cantieri.

In particolare, all’interno della Ndef possiamo leggere:

“Gli indicatori congiunturali tracciano segnali positivi per i prossimi mesi, anche per via dei notevoli incentivi fiscali a supporto del settore e dell’efficientamento energetico e antisismico degli edifici”;

“Sarà previsto il prolungamento di diverse misure di rilievo economico e sociale, fra cui il Fondo di Garanzia per le PMI e gli incentivi all’efficientamento energetico degli edifici e agli investimenti innovativi”.

In realtà, la certezza della proroga al Superbonus non c’è ancora. Per averla è infatti necessario attendere ancora qualche tempo, almeno fino a quando cominceranno a circolare le prime bozze della Legge di Bilancio 2022. 

Tuttavia la nota di aggiornamento al Def non è l’unico indizio di una possibile proroga bonus fiscali. E’ stato infatti lo stesso premier Mario Draghi, lo scorso aprile durante la presentazione del PNRR al parlamento, a confermare l‘intento di prorogare il Superbonus 110%. Un intento confermato dalla promessa pubblica di inserire questa proroga all’interno della Legge di Bilancio 2022.

A quando la proroga bonus fiscali come il bonus facciate ecobonus e bonus casa?

Ovviamente il superbonus 110%, non è l’unica misura a sostegno dell’edilizia che può essere oggetto di proroga. Sono molte infatti le misure che hanno contribuito a risollevare il settore edilizio, non solo post-covid ma anche prima della della pandemia. Per questo motivo sono molti i contribuenti, le imprese, ed i professionisti a richiedere una proroga bonus fiscali che riguardi anche il bonus facciate, il bonus ristrutturazione e tutti gli ecobonus più in generale.

Prima dell’avvento del Superbonus infatti, sono state molte le misure ad hoc di sostegno all’edilizia o agli interventi di riqualificazione energetica. Misure che dopo il loro primo decennio di consolidamento tra il 1998 ed il 2007 sono state via via introdotte in maniera sempre più strutturale. Se è vero che in questo periodo si sono susseguite modifiche su modifiche, dopo il loro consolidamento si sono invece susseguite proroghe alla loro scadenza. In particolare, è tra il 2017 ed il 2021 che abbiamo assistito a proroghe bonus fiscali annuali ed alla nascita di nuovi e veri e propri strumenti fiscali come sismabonus, bonus facciate, bonus verde e, appunto, il superbonus 110%.

La storia dei bonus fiscali per l’edilizia e per la riqualificazione energetica è quindi costellata di proroghe e di modifiche. Cambiamenti e posticipazioni che però hanno di fatto prolungato e rafforzato la portata di questi bonus fiscali. A nostro avviso è quindi lecito ben sperare in una futura proroga bonus fiscali anche se in merito non è arrivata nessuna dichiarazione da parte degli esponenti politici.

Quali sono le attuali scadenze bonus fiscali?

Consultando l’infografica realizzata da Enea, emerge che a meno di una proroga bonus fiscali, le scadenze degli stessi sono le seguenti:

Detrazione Aliquota Scadenza
Bonus verde
36%
31/12/2021
Bonus casa
36%
strutturale
Bonus casa
50%
31/12/2021
Ecobonus
50/65%
31/12/2021
Sismabonus
50%/70/75/80/82%
31/12/2021
Bonus facciate
90%
31/12/2021

Da ciò emerge che le uniche considerazioni che possiamo fare al momento sono quelle relative alle eventuali pressioni che potranno ricevere i nostri legislatori. Pressioni che che saranno soprattutto esterne da parte di associazioni e player del settore ma anche interne dal momento che sono molti i politici ad essersi fatti promotori di misure a sostegno dell’edilizia.

Ipotesi aliquota al 75%

Dunque non ci sono notizie di una eventuale proroga bonus fiscali, ma in questi mesi si sono susseguite voci di semplificazioni riguardanti i bonus fiscali vista l’intricata selva in cui al momento è difficilissimo destreggiarsi.

Queste semplificazioni riguarderebbero l’introduzione o un’unica aliquota al 75% e una riorganizzazione di tutto ciò che riguarda beneficiari, requisiti, adempimenti.

Questa rimane al momento, lo sottolineiamo ancora una volta, solo un’ipotesi, a cui non è possibile fornire alcun commento.

Quello sappiamo di certo è che, nella prospettiva di una proroga bonus fiscali, sarà indispensabile rivolgersi a una società come Valore Energia, specializzata negli anni nel fornire ai clienti consulenza e supporto per tutte le iniziative collegate alle attività di riqualificazione energetica.

Per rimanere sempre aggiornato compila il modulo che trovi qui sotto con i tuoi dati.

#gates-custom-616a0bd67d24d h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-616a0bd67d24d h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-616a0bd67d24d h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?