Pompa di calore o solare termico?

Pompa di calore o solare termico?

Pompa di calore o solare termico: quale scegliere? Quale conviene di più?

Home » Pompa di calore o solare termico?

Stai cercando un modo di ridurre i costi esorbitanti delle tue bollette ed ottimizzare al tempo stesso i tuoi consumi energetici? Oggi esistono davvero tanti modi per farlo, soprattutto quando si parla di climatizzazione sia invernale che estiva e di produzione di acqua calda sanitaria.

Le persone che, come te, vogliono ridurre i costi e le immissioni di CO2 nell’ambiente, di solito ricorrono a questi due sistemi: pompa di calore o solare termico. Le pompe di calore sono infatti un efficace tecnologia che trasferisce calore attraverso l’uso di fonti energetiche naturali (aria, acqua o terra) e che pertanto possono riscaldare o raffreddare un ambiente. Il solare termico invece è un efficiente sistema per produrre acqua calda sanitaria per uso domestico e riscaldare la propria abitazione sfruttando l’energia del sole.

Ma quale sistema scegliere fra pompa di calore o solare termico?

Abbiamo posto questa domanda ai nostri esperti e ne abbiamo raccolto il loro parere in questo approfondimento che stai per leggere.

Pompa di calore o solare termico: le differenze

Proviamo a spiegare la differenza nello scegliere pompa di calore o solare termico illustrandone brevemente le loro differenze principali.

La pompa di calore sfrutta una tecnologia che al tempo stesso è in grado di garantire acqua calda sanitaria e riscaldare oppure raffreddare un ambiente. Può farlo in virtù del fatto che la sua tecnologia utilizza il calore presente in una fonte rinnovabile esterna – acqua, aria o terra – per riscaldare un ambiente o l’acqua sanitaria. In sostanza quindi la pompa di calore estrae calore dall’aria o dal sottosuolo utilizzando questo calore per riscaldare una abitazione quando fuori e freddo, ma non solo questo. Una pompa di calore può anche estrarre calore da un ambiente per trasferirlo all’esterno riuscendo così a raffreddarlo, specie durante i mesi estivi.

L’impianto solare termico invece trasforma l’energia del sole in energia termica. Un impianto solare termico si compone di tanti pannelli solari in grado assorbire il calore dei raggi solari. Questo calore viene poi trasferito ad un fluido termovettore, trasportato tramite una pompa che andrà poi a riscaldare l’acqua all’interno dell’impianto. Per questo motivo il solare termico si utilizza non solo per la produzione di acqua calda sanitaria ma anche per l’impianto di riscaldamento, magari integrandolo a quello già esistente.

I vantaggi delle pompe di calore

Quando si deve affrontare la scelta fra pompa di calore o solare termico è bene analizzare i vantaggi di entrambi i sistemi. Iniziamo pertanto dalle pompe di calore.

  • Utilizzo di fonti rinnovabili. La tecnologia che sta alla base del funzionamento delle pompe di calore è una tecnologia attenta all’ambiente perché sfrutta il trasferimento del calore da una sorgente di energia pulita e rinnovabile. La fonte termica rinnovabile non è solo una ma, a seconda della tipologia, la PDC riesce ad utilizzare il calore naturalmente presente nell’aria, nell’acqua, o nel terreno;
  • Efficienza nei consumi. Ovviamente, il calore che la pompa di calore riesce a prelevare da aria, acqua, o terra, deve poi essere redistribuito all’interno del sistema di riscaldamento o raffreddamento. Per farlo quindi è necessario far circolare all’interno della PDC il fluido termoconvettore che a seconda delle esigenze assorbirà o rilascerà il calore nell’impianto di riscaldamento. Una circolazione che avviene tramite una pompa elettrica e che pertanto consumerà elettricità. Oggi però le pompe di calore possono arrivare ad un COP (coefficiente di performance, ovvero il rapporto tra l’energia termica trasferita e quella elettrica consumata) fino a 5 e che pertanto risulta essere davvero conveniente, specie se abbinata ad un fotovoltaico;
  • Riduzione dei costi in bolletta. La pompa di calore riesce a garantire un risparmio notevole sui costi di riscaldamento se comparata ad altre tecnologie come gli scaldabagno;

Detrazioni fiscali per le pompe di calore

Tra i vantaggi delle pompe di calore c’è anche quello di poter rientrare in alcune detrazioni fiscali particolarmente vantaggiose. Scopriamole qui di seguito:

  • Decreto Rilancio Superbonus 110%. Il Decreto Rilancio eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal per specifici interventi in ambito di efficienza energetica come la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con pompe di calore, ibridi, solare termico e scalda acqua in pompa di calore (interventi trainanti):
  • Legge di Bilancio 2020, Ecobonus 65% per le pompe di calore. In questo caso l’agevolazione ammonta al 65% della spesa sostenuta per interventi come l’installazione di pompe di calore, scaldacqua a pompa di calore, generatori ibridi, ecc.
  • Conto Termico: prevede incentivi in conto capitale sugli interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Solare termico: vantaggi

Nel cercare di rispondere alla fatica domanda “Pompa di calore o solare termico: quale scegliere?” è adesso venuto il turno di parlare in maniera approfondita dei vantaggi del solare termico. 

Questa tecnologia si fonda sulla trasformazione dell’energia solare, la fonte rinnovabile per eccellenza, in energia termica. E’ pertanto evidente come i motivi che la rendano una scelta particolarmente conveniente siano molteplici:

  • Tecnologia attenta all’ambiente ed a 0 emissioni. Il grande vantaggio del solare termico è quello di sfrutta una fonte di energia gratuita, rinnovabile e sempre disponibile, il sole. In questo modo è possibile ridurre praticamente a 0 le emissioni di CO2 e di tutte le altre sostanze inquinanti che si producono quando ci si riscalda. E questo non può che avere un impatto positivo sul nostro pianeta;
  • Risparmio in bolletta. Il solare termico può coprire fino al 70% del fabbisogno di un nucleo familiare di acqua calda sanitaria. Ciò comporta una significativa riduzione dei costi della bolletta del gas oltre ad garantire uno straordinario risparmio per quanto riguarda l’energia utilizzata per per la produzione di acqua calda sanitaria;
  • Aumento di valore dell’immobile. Dotare di un impianto solare termico la tua abitazione ha il vantaggio di farne aumentare il valore dato il miglioramento della classe e dell’efficienza energetica dell’immobile;
  • Conto Termico e altre detrazioni fiscali. Come siamo oramai abituati, per chi decide di investire nell’efficientamento energetico puntando sulle fonti rinnovabili sono previsti degli incentivi fiscali. previsti dal Conto Termico con una detrazione fino al 65% sulla fattura. Inoltre può godere anche delle detrazioni fiscali del 65 % e del 110%.

Pompa di calore o solare termico? Perché non entrambi?

“Pompa di calore o solare termico?” ovvero la domanda che dà anche il titolo a questo approfondimento, è una domanda che può trarre in inganno. Non è detto infatti che una soluzione debba escludere l’altra come tra l’altro ne parliamo qui.

Anzi, sempre più spesso la scelta fra pompa di calore o solare termico, si traduce nella prassi, nell’installazione di entrambi i sistemi. La soluzione più ecologica ed efficiente per produrre acqua calda sanitaria è abbinare le due tecnologie per massimizzare lo sfruttamento di fonti energetiche rinnovabili.

Abbinando il solare termico ad una pompa di calore infatti si potrebbe produrre acqua calda sanitaria praticamente in maniera autonoma senza utilizzare energia elettrica. Ecco quindi che l’edificio in questione, ad esempio casa tua, potrebbe essere classificato fra quelli ad emissioni quasi zero o NZEB.

La convenienza aumenta se la pompa di calore dell’impianto è di quelle reversibili e quindi può non solo riscaldare, ma anche raffreddare gli ambienti. In questo modo si potrebbe utilizzare la pompa di calore per il raffrescamento, ed il solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria!

#gates-custom-61503bc5ced16 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-61503bc5ced16 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-61503bc5ced16 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Richiedi più informazioni e scarica la nostra guida gratuita sul Superbonus 110%!


Compila il form con i tuoi dati per ricevere più informazioni e scaricare la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?