Novità Superbonus 110: proroga ma solo per i condomini

Novità Superbonus 110: proroga ma solo per i condomini

Tutte le novità Superbonus e sugli altri bonus fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici

Home » Novità Superbonus 110: proroga ma solo per i condomini

 

Ottobre è un mese fatidico per l’attività del governo italiano. E’ in questo mese infatti che l’attività dei due rami del Parlamento deve produrre quella che conosciuta come la Legge di Bilancio. Quest’ultima non è altro un documento contabile preventivo che contiene le spese pubbliche e le entrate dello Stato che, in base alle leggi in vigore, si prevedono per l’anno successivo.

E’ quindi una legge di fondamentale importanza perché la sua approvazione è strettamente legata all’esistenza o meno di misure con un forte impatto sui conti dello stato. E fra le misure con forte impatto economico adottate in questo ultimo anno c’è senza dubbio il Superbonus 110 così come gli altri incentivi per la riqualificazione energetica.

Ma con l’approvazione della legge di Bilancio 2022, quali sono le novità Superbonus? Verrà prorogato oppure no, oppure verrà prorogato ma con modifiche rispetto alla misura attuale? Oltre alle novità Superbonus ci sono novità per gli altri bonus fiscali?

Abbiamo analizzato quelle sono le ultime news riportate dalle testate giornalistiche per fare il punto della situazione sulle novità Superbonus e sugli altri bonus fiscali.

Cos’è il Superbonus 110?

Prima di parlare delle ultime novità Superbonus 110 è forse necessario spiegare brevemente in cosa consiste questa misura.

Il Superbonus 110% è una misura di incentivazione introdotta dal D.L. “Rilancio” 19 maggio 2020, n. 34, che punta a rendere più efficienti e più sicure le nostre abitazioni. Sostanzialmente si tratta di un detrazione fiscale che ammonta al 110% della spesa totale sostenuta per interventi di efficientamento energetico e di adeguamento antisismico.

E’ possibile utilizzare beneficiare di questa detrazione per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 per le villette unifamiliari, per i condomini fino al 31 dicembre 2022 e per gli IACP fino al 31 dicembre 2023. E’ possibile beneficiare della detrazione in cinque quote annuali di pari importo oppure tramite la cessione del credito e sconto in fattura.  Per la parte di spesa sostenuta nell’anno 2022 invece sono previste quattro quote annuali di pari importo, una novità superbonus recentemente introdotta.

Per poter godere della detrazione è necessario effettuare almeno un intervento cosiddetto “trainante” tra i seguenti: isolamento termico dell’involucro dell’edificio, sostituzione degli impianti termici con impianti centralizzati sostituzione degli impianti termici su edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari site all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno, adeguamento antisismico.

In concomitanza a questi interventi è possibile effettuare un intervento “trainato” fra i seguenti: sostituzione degli infissi, le schermature solari, l’installazione di impianti fotovoltaici, dei sistemi di accumulo, delle colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, degli impianti di domotica, l’eliminazione delle barriere architettoniche per le persone portatrici di handicap e molto altro.

L’insieme di questi interventi (trainanti e trainati) deve comportare un miglioramento minimo di almeno due classi energetiche dell’edificio.

Novità Superbonus 110 sulla Legge di Bilancio 2022

Come abbiamo avuto modo di spiegare brevemente poco prima, la legge di bilancio è un provvedimento normativo con il quale viene approvato il bilancio dello Stato. L’art. 81 della Costituzione italiana impone al Governo di produrre un documento contabile preventivo, per comunicare al Parlamento le spese pubbliche e le entrate previste per l’anno successivo in base alle leggi vigenti. In genere il disegno di Legge di Bilancio viene presentato al Parlamento entro il 20 ottobre di ogni anno.

Tuttavia, e questa non è una novità, i lavori per il disegno di Legge di Bilancio 2022 sono in ritardo e pertanto dovremo aspettare ancora qualche giorno prima di conoscere con certezza le novità Superbonus. Ritardo giustificato anche vista l’entità della manovra prevista che si stima possa valere 24-25 miliardi di euro.

Nel frattempo sono cominciate a circolare alcune indiscrezioni in merito alla nuova Legge di Bilancio. Fra le novità Superbonus infatti c’è la proroga della misura al 2023. Tuttavia, coloro che pensano che questa notizia possa essere positiva potrebbero ricevere una doccia fredda leggendo la prossima frase. La proroga infatti riguarderebbe solo i condomini e Iacp (case popolari). La novità superbonus è quindi che dalla proroga sarebbero escluse ville e villette unifamiliari.

Addio al bonus facciate, si agli ecobonus 50-65%

Tuttavia le novità superbonus non riguardano solamente la detrazione del 110 per cento ma molti altri bonus fiscali in scadenza il prossimo 31 dicembre.

Ci riferiamo in particolare a questi bonus fiscali

In questo caso però ci sono buone notizie dal momento che come riporta il Sole 24ore, questi bonus sarebbero confermati per tutto il 2022. Proroga al 31 dicembre 2022 che non riguarderebbe solamente i bonus ma anche le due modalità alternative alla detrazione in dichiarazione dei redditi tramite cui è possibile usufruirne. La cessione del credito d’imposta e lo sconto in fattura sarebbero quindi confermati per tutto il prossimo anno!

Brutte notizie invece per il bonus facciate. La proroga del bonus al 90% invece sarebbe esclusa dalla prossima Legge di Bilancio e pertanto se ne potrà usufruire solamente fino al 31 dicembre 2021

Conclusioni

Quelle che abbiamo riportato in questo approfondimento sono solamente alcune novità superbonus che stanno circolando in questi giorni. Queste novità sono al momento infatti delle pure e semplici indiscrezioni dal momento che la Legge di Bilancio 2022 non è ancora stata approvata.

Non è infatti escluso che l’approvazione della Legge di Bilancio 2022 comporti ulteriori novità Superbonus 110 o per gli altri bonus fiscali attualmente in vigore. Novità che non mancheremo di certo di approfondire fra le pagine del nostro blog con l’aiuto dei nostri esperti.

#gates-custom-61ab6bf2a941f h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-61ab6bf2a941f h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-61ab6bf2a941f h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?