Con il “bando stufe” di Regione Umbria arrivano sconti fino al 95%! Tutto quello che devi sapere

Con il “bando stufe” di Regione Umbria arrivano sconti fino al 95%! Tutto quello che devi sapere

Pubblicato il bando stufe di Regione Umbria: agevolazioni fino al 95% per la sostituzione della vecchia stufa a legna o camino. Leggi questo approfondimento per scoprire tutto quello che devi sapere!

Home » Con il “bando stufe” di Regione Umbria arrivano sconti fino al 95%! Tutto quello che devi sapere

 

Pubblicato il 2 agosto nel bollettino numero 37 il “Bando stufe” di Regione Umbria che si pone come obiettivo primario la promozione dell’efficientamento energetico in ambito domestico, offrendo una straordinaria opportunità per tutti i cittadini umbri. Grazie a questo importante bando stufe Regione Umbria, è ora possibile ottenere sconti fino al 95% per la sostituzione della vecchia stufa a legna o camino con sistemi di riscaldamento di ultima generazione.

Per chi risiede in Umbria e desidera sottrarsi ai crescenti rincari del gas, è l’occasione ideale per effettuare il passaggio a soluzioni più efficienti ed ecologiche, come quelli a pompa di calore, ibridi a pompa di calore, termocamini, o nuove stufe e camini a legna o pellet. I benefici sono molteplici, a cominciare dalla significativa riduzione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti.

Il bando stufe prevede incentivi sostituzione stufa a legna, incentivi sostituzione camino e incentivi sostituzione riscaldamento a biomassa, mirando così a coprire un ampio spettro di necessità domestiche. La Regione Umbria ha dimostrato una grande attenzione all’ambiente e al benessere dei suoi cittadini, mettendo in campo misure concrete per stimolare la transizione energetica.

Il meccanismo di accesso all’incentivo è chiaro.

Per beneficiarne, è necessario rispettare questi requisiti:

  • E’ essenziale aver fatto domanda di ottenimento dell’incentivo nazionale Conto Termico dal 19 gennaio 2023 al 31 dicembre 2025.
  • Il beneficio inoltre è riservato a chi presenta un ISEE inferiore o uguale a 75.000 €
  • Può essere richiesto per un massimo di due immobili.

Non lasciatevi sfuggire questa preziosa opportunità: se siete tra i privati cittadini che desiderano un futuro più verde e sostenibile, è arrivato il momento di agire. 

Sei curioso di scoprire quali sono gli incentivi per il riscaldamento domestico in vigore nel 2024? Allora clicca qui e scoprili subito!

Come funziona l’incentivo previsto dal Bando Stufe della regione Umbria?

Il bando stufe della Regione Umbria rappresenta una grande opportunità per i cittadini umbri che desiderano abbracciare soluzioni di riscaldamento più sostenibili, soprattutto in vista dei rincari del gas. Questo incentivo è stato pensato per chi aspira a sostituire la propria stufa a legna o camino con opzioni più efficienti e moderne, come i sistemi a pompa di calore, gli ibridi a pompa di calore, i termocamini, o le nuove stufe e camini a legna o pellet.

Il cuore dell’incentivo risiede nella sua capacità di essere cumulabile con altre offerte. L’incentivo è obbligatoriamente cumulabile al Conto Termico. E’ proprio grazie a questa caratteristica che può arrivare coprire tra l’85 al 95% dei costi ammissibili riconosciuti dal GSE. Questo significa che la spesa effettiva per i cittadini può essere notevolmente ridotta.

Ma come viene calcolato questo incentivo? Si basa su due criteri principali:

  1. Zona di installazione: Viene riconosciuto un massimale del 90-95% per i Comuni della Zona della conca ternana ed della Zona di valle, mentre i Comuni nella Zona Collinare Montuosa beneficiano di un massimale dell’85-90%.
  2. ISEE del beneficiario: Un ISEE inferiore a 30.000 € concede il 95% nei comuni della Zona Conca Ternana e della Zona di Valle e il 90% negli altri Comuni. Al contrario, un ISEE tra 30.000 € e 75.000 € garantisce un incentivo del 90% nei comuni della Zona Conca Ternana e della Zona di Valle e l’85% nelle altre zone.

I massimali di erogazione dell’incentivo previsti

L’incentivo riconosciuto dalla Regione ha inoltre un massimale da 2.000 a 5.000 € in base alla tipologia di impianto a biomassa installato:

  • Nuova stufa a 4 stelle: 2.000 €;
  • Nuova stufa a 5 stelle: 3.000 €;
  • Nuovo termocamino a 4 stelle: 3.000 €;
  • Nuovo termocamino a 5 stelle: 4.000 €;
  • Nuova caldaia a 4 stelle 4.000 €;
  • Nuova caldaia a 5 stelle 5.000 €.

L’entità effettiva dell’incentivo viene quindi calcolata tenendo in considerazione sia il massimale dell’incentivo regionale che il massimale cumulato tra incentivo regionale e Conto Termico.

Questo bando, dunque, rappresenta un passo concreto verso l’efficientamento energetico, offrendo incentivi sostituzione stufa a legna, incentivi sostituzione camino e incentivi sostituzione riscaldamento a biomassa. Per i cittadini umbri, è l’occasione ideale per modernizzare il proprio sistema di riscaldamento, salvaguardando l’ambiente e risparmiando sulle bollette.

Esempio di calcolo dell’incentivo

L’attuale scenario energetico sottolinea l’importanza di optare per soluzioni di riscaldamento efficienti, soprattutto in Umbria, dove il bando stufe Regione Umbria emerge come una soluzione chiave per i residenti. Questo bando è una risposta diretta per coloro che vogliono districarsi dai crescenti costi del gas, offrendo incentivi sostituzione stufa a legna, incentivi sostituzione camino e incentivi sostituzione riscaldamento a biomassa.

Immaginiamo una situazione comune: l’installazione di un nuovo termocamino a 5 stelle in sostituzione di un camino aperto da parte di un beneficiario con un ISEE di 29.000 € nel Comune di Terni. La dinamica dell’incentivo funziona così: il GSE riconosce al beneficiario un incentivo di 1.500 € su 5.000 € di spese ammissibili. Ma non si ferma qui. Grazie al bando stufe, il beneficiario può presentare domanda alla Regione Umbria per ulteriori agevolazioni. In questo caso, ottiene un ulteriore incentivo di 3.250 €, calcolato come il valore inferiore tra il valore ottenibile basato sul massimale cumulato (5.000 x 95% – 1.500 = 3.250 €) e l’importo massimo regionale per quella tecnologia specifica (Termocamino a 5 stelle = 4.000 €).

Questa struttura di incentivi non solo agevola la transizione verso soluzioni di riscaldamento più sostenibili, ma rappresenta anche un sostanziale risparmio economico. La Regione Umbria, con il suo bando stufe, conferma l’impegno a supportare i suoi cittadini nella scelta di opzioni energetiche più ecologiche, come quelli a pompa di calore, ibridi a pompa di calore e termocamini. È un’occasione imperdibile per chi desidera un’abitazione più verde ed efficiente dal punto di vista energetico.

Come presentare la domanda per il Bando Stufe della Regione Umbria?

A questo punto rimane solo da chiarire solo un aspetto: Come presentare domanda e accedere a tali benefici? Le domande di incentivazione potranno essere presentate a sportello dalle ore 15:00 del 1 settembre 2023, alle ore 14:00 del 31 ottobre 2025 nell’apposita pagina web resa disponibile sul portale regionale nella sezione Bandi dell’area tematica Ambiente.

Per quanto riguarda le risorse stanziate, sono state allocate 5.500.000 € suddivisi nel modo seguente:

  • 1.000.000 € nell’esercizio finanziario 2023;
  • 2.500.000 € nell’esercizio finanziario 2024;
  • 2.000.000 € nell’esercizio finanziario 2025.

Desideri approfondire? Consulta il Bando sul sito istituzionale della Regione Umbria nel Bollettino n. 37 del 02/08/2023. L’Allegato B del Bando fornisce anche un dettagliato elenco dei Comuni interessati dalla zonizzazione.

Tuttavia, se la prospettiva di navigare attraverso questi dettagli ti sembra scoraggiante, Valore Energia è qui per guidarti. Decidendo di affidarti a noi, il nostro esperto team si occuperà di tutto. Non esitare e compila il modulo contatti: sarai presto ricontattato dal nostro staff, pronto a fornirti tutte le informazioni necessarie e ad accompagnarti in questo percorso verso l’efficienza energetica.

#gates-custom-66a04475741d6 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-66a04475741d6 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-66a04475741d6 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?