Tutto quello che devi sapere sul nuovo Decreto Parco Agrisolare 2023

Tutto quello che devi sapere sul nuovo Decreto Parco Agrisolare 2023

Cosa è, come funziona, quante risorse sono stanziate dal nuovo Decreto Parco Agrisolare 2023

Home » Tutto quello che devi sapere sul nuovo Decreto Parco Agrisolare 2023

 

L’energia rinnovabile sta assumendo un ruolo sempre più centrale nel settore agricolo, zootecnico e agroindustriale. In questo contesto, il decreto Parco Agrisolare e relativo Bando (disponibile qui) rappresenta un’iniziativa innovativa ed entusiasmante. Ufficializzato il 24 luglio 2023, questo decreto ministeriale si inserisce nell’ambito del PNRR, Missione 2, componente 1, investimento 2.2 “Parco Agrisolare“, e prevede interventi specifici per la realizzazione di impianti fotovoltaici su edifici a uso produttivo nel settore agricolo.

L’obiettivo principale del bando agrisolare è incentivare l’installazione di impianti fotovoltaici, trasformando gli edifici agricoli in vere e proprie centrali energetiche sostenibili. Le domande dovranno essere presentate dal 12 settembre al 12 ottobre 2023, un periodo che offre un’opportunità limitata ma preziosa per gli imprenditori che desiderano modernizzare le loro strutture e ridurre le emissioni.

Se sei un imprenditore nel settore primario e stai cercando modi per massimizzare le prestazioni dei tuoi capannoni agricoli, o vuoi installare un nuovo impianto fotovoltaico, il decreto Parco Agrisolare potrebbe rappresentare una straordinaria opportunità. Il finanziamento offerto potrebbe essere la chiave per portare la tua attività al livello successivo di sostenibilità ed efficienza energetica. Con Valore Energia al tuo fianco, potrai navigare attraverso ogni aspetto del bando, assicurandoti di sfruttare appieno le opportunità disponibili. Il futuro dell’energia nel settore agricolo è qui, e con il Parco Agrisolare, è a portata di mano.

Cosa è un Parco Agrisolare? Quali vantaggi può portare?

Il concetto di Parco Agrisolare si sta affermando come una delle innovazioni più promettenti nel campo dell’energia sostenibile, in particolare per il settore agricolo. Ma cosa significa esattamente, e perché rappresenta una scelta vantaggiosa per gli imprenditori del settore primario? Abbiamo riassunto i punti principali qui di seguito.

  1. Definizione del Parco Agrisolare: Il Parco Agrisolare è un progetto innovativo che combina la produzione agricola con la generazione di energia solare. Attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici sui tetti di edifici a uso produttivo nel settore agricolo, zootecnico e agroindustriale, il decreto Parco Agrisolare intende promuovere la sostenibilità energetica nelle aree rurali.
  2. Vantaggi Economici: L’implementazione di un Parco Agrisolare consente agli imprenditori di ridurre significativamente i costi energetici. Il bando agrisolare mette a disposizione fondi sostanziali per l’installazione di questi sistemi, rendendo l’investimento ancor più conveniente.
  3. Sostenibilità Ambientale: I parchi agrisolari rappresentano un passo avanti importante verso una gestione responsabile delle risorse. Utilizzando l’energia solare, si contribuisce alla riduzione delle emissioni di gas serra, favorendo un’agricoltura più ecologica e sostenibile.
  4. Ottimizzazione delle Prestazioni: Per gli imprenditori che hanno già installato un impianto fotovoltaico, il Parco Agrisolare offre l’opportunità di massimizzare le loro prestazioni produttive. Ciò include l’ottimizzazione dell’efficienza energetica e l’adozione di tecnologie all’avanguardia.

Il Parco Agrisolare non è solo un concetto futuristico; è una realtà accessibile e vantaggiosa che sta trasformando il modo in cui il settore agricolo percepisce e utilizza l’energia. La combinazione di vantaggi economici, sostenibilità ambientale e opportunità di crescita rende il Parco Agrisolare una scelta saggia e lungimirante per ogni imprenditore agricolo che guarda al futuro.

Cosa prevede il nuovo bando Parco Agrisolare?

Il nuovo bando Parco Agrisolare rappresenta un’opportunità significativa per gli imprenditori del settore primario che cercano di integrare l’energia solare nelle loro operazioni. Con una dotazione totale di 993.031.470,19 €, il decreto si propone di incentivare la produzione di energia rinnovabile in diversi settori agricoli. Ecco cosa è necessario sapere:

  1. Risorse per la Produzione Agricola Primaria: Una quota sostanziale di 693.031.470,19 euro è destinata alle imprese del settore della produzione agricola primaria (come indicato nella tabella 1A dell’Allegato A del Decreto). Questo sottolinea l’importanza dell’implementazione di sistemi fotovoltaici in ambito agricolo.
  2. Supporto alla Trasformazione dei Prodotti Agricoli: Il bando prevede un finanziamento di 150 milioni di euro per le imprese che si occupano della trasformazione di prodotti agricoli (tabella 2A dell’Allegato A del Decreto), sottolineando l’impegno verso la sostenibilità in tutti gli aspetti dell’industria agricola.
  3. Fondi per la Trasformazione di Prodotti Agricoli in Non Agricoli: Le imprese che trasformano i prodotti agricoli in non agricoli (tabella 3A dell’Allegato A del Decreto) possono beneficiare di un finanziamento di 75 milioni di euro, evidenziando la volontà di incoraggiare una produzione più ecologica e responsabile.
  4. Finanziamento per la Produzione Agricola senza Vincolo dell’Autoconsumo: Per le imprese che non rispettano il vincolo dell’autoconsumo (tabella 4A dell’Allegato A del Decreto), sono stati stanziati 75 milioni di euro, offrendo flessibilità nelle modalità di utilizzo dell’energia prodotta.

Quali saranno i beneficiari del Bando Agrisolare?

Ecco chi potrà beneficiare delle risorse stanziate:

  1. Gli IMPRENDITORI AGRICOLI: Sia in forma individuale che societaria, gli imprenditori agricoli possono accedere ai fondi per installare o migliorare gli impianti fotovoltaici sui tetti dei loro capannoni o in altri spazi adeguati.
  2. Le IMPRESE AGROINDUSTRIALI: Le aziende che rientrano nel codice ATECO (ancora da definirsi) avranno l’opportunità di ottenere finanziamenti per promuovere l’uso dell’energia solare nelle loro operazioni.
  3. Le COOPERATIVE AGRICOLE: Compresi i consorzi e le società iscritte nella sezione speciale del registro imprese, queste organizzazioni potranno beneficiare dei fondi per implementare l’energia solare nelle loro attività di coltivazione del fondo, silvicoltura, allevamento di animali e attività connesse.
  4. Forme Aggregative di Imprese: I soggetti costituiti in forme aggregative come associazioni temporanee di imprese (A.T.I.), raggruppamenti temporanei di impresa (R.T.I), reti d’impresa, comunità energetiche rinnovabili (CER), potranno accedere ai fondi per promuovere progetti energetici congiunti.

In sintesi, il bando agrisolare offre un supporto finanziario mirato e flessibile per diversi attori del settore agricolo e agroindustriale, incoraggiando l’adozione di soluzioni energetiche sostenibili. Che si tratti di installare nuovi impianti o di ottimizzare quelli esistenti, Valore Energia è pronta ad assistere tutti i beneficiari idonei nel processo di domanda e implementazione, garantendo che i progetti rispondano pienamente ai requisiti del bando.

Contattateci oggi compilando il modulo in fondo alla pagina per esplorare come possiamo supportarvi nell’ambito del Parco Agrisolare e portare la vostra attività verso un futuro energeticamente efficiente e sostenibile.

Per quali interventi sarà possibile richiedere le risorse individuate dal Bando Parco Agrisolare 2023

Il Bando Parco Agrisolare 2023 rappresenta una significativa opportunità per gli imprenditori del settore primario che intendono investire in soluzioni energetiche sostenibili. Le risorse stanziatmirano a promuovere una transizione energetica verde, sostenendo specifici interventi nei fabbricati strumentali all’attività dei soggetti beneficiari. Ma quali sono esattamente gli interventi che potranno beneficiare del finanziamento?

  1. Acquisto e posa in opera di impianti fotovoltaici: È finanziato l’acquisto e la posa in opera di impianti fotovoltaici con potenza di picco non inferiore a 6kWp e non superiore a 1000kWp sulle coperture dei fabbricati strumentali all’attività dei soggetti beneficiari. Questo intervento è centrale nel Parco Agrisolare ed è progettato per incrementare la produzione di energia pulita.
  2. Rimozione e smaltimento dell’amianto dai tetti: Un intervento che mira alla sicurezza e alla sostenibilità, eliminando materiali dannosi e sostituendoli con soluzioni ecologiche.
  3. Realizzazione dell’isolamento termico dei tetti: Questo intervento migliora l’efficienza energetica dell’edificio, riducendo le perdite di calore e contribuendo a una gestione energetica più efficace.
  4. Realizzazione di un sistema di aerazione connesso alla sostituzione del tetto: Un’ulteriore misura per migliorare l’efficienza energetica, assicurando una ventilazione adeguata e una gestione ottimale della temperatura all’interno del fabbricato.

Se vuoi scoprire di più sugli interventi finanziabili da Bando Agrisolare 2023 leggi questo nostro approfondimento!

Valore Energia: il tuo partner ideale per ottenere i fondi del Bando per il Parco Agrisolare

Con l’annuncio del bando agrisolare e del decreto parco agrisolare, si apre una finestra di opportunità unica per gli imprenditori del settore primario. Valore Energia è al tuo fianco per aiutarti a navigare in questo nuovo scenario, garantendo un percorso agevole verso il successo.

  1. Esperienza e Conoscenza: Con anni di esperienza nell’installazione di impianti fotovoltaici, siamo in grado di guidarti attraverso ogni fase del processo. La nostra comprensione approfondita del Parco Agrisolare significa che possiamo personalizzare una soluzione che si adatti perfettamente alle tue esigenze.
  2. Supporto Completo: Dalla preparazione della documentazione necessaria per accedere ai fondi, fino all’installazione e alla manutenzione dell’impianto, il nostro team è dedicato al tuo successo.
  3. Tecnologia all’Avanguardia: Offriamo le tecnologie più avanzate e sostenibili, assicurando che il tuo impianto sia efficiente e conforme alle linee guida del Parco Agrisolare.
  4. Impegno verso la Sostenibilità: La nostra missione coincide con gli obiettivi del bando agrisolare, promuovendo l’energia rinnovabile e le pratiche sostenibili nel settore agricolo.

In conclusione, Valore Energia è più di un semplice fornitore; siamo il tuo partner strategico nel perseguire le opportunità offerte dal Parco Agrisolare. Contattaci oggi per scoprire come possiamo trasformare i tuoi capannoni e le tue attività agricole, massimizzando le prestazioni e garantendo un futuro più verde e prospero. La nostra esperienza, dedizione e tecnologia ci rendono il partner ideale per realizzare i tuoi obiettivi nell’ambito del Parco Agrisolare.

#gates-custom-661c74634618b h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-661c74634618b h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-661c74634618b h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?