Quali saranno le agevolazioni fotovoltaico 2023?

Quali saranno le agevolazioni fotovoltaico 2023?

Un breve excursus sulle prossime agevolazioni fotovoltaico 2023 che saranno in vigore anche il prossimo anno

Home » Quali saranno le agevolazioni fotovoltaico 2023?

 

Il Superbonus ha avuto effetti incredibili sul settore della riqualificazione energetica. I prezzi dei materiali, diventati oramai introvabili, sono aumentati alle stelle e così sono stati in moltissimi a dover rinunciare ai lavori perché le tempistiche non permettevano di portarli a termine. A tutto questo dobbiamo sommare anche l’aumento dei prezzi dell’energia. Il conflitto tra Russia e Ucraina ha infatti avuto l’effetto di far aumentare le bollette di gas e luce con effetti nefasti per le famiglie italiane.

Il motivo per cui quindi sono in molti a rimanere interessati all’energia solare è quindi evidente: il risparmio. Se questo non dovesse essere sufficiente ricordiamo come, in nome di un processo di transizione energetica europeo, l’Italia abbia firmato accordi stringenti per la riduzione delle emissioni di CO2. Accordi che dovremo mantenere se non vogliamo incorrere in pesanti sanzioni.

Analizzato il contesto appare chiaro come, anche per il prossimo anno, dovranno essere in vigore delle agevolazioni fotovoltaico 2023. I bonus pannelli solari in vigore del prossimo anno saranno diversi grazie alle proroghe arrivate anche nel corso del 2022. Al momento non si vocifera di nessuna nuova agevolazione fotovoltaico 2023 ma fino al 31 dicembre di questo anno le cose potrebbero cambiare.

Abbiamo quindi pensato di riassumere brevemente quali possano essere le agevolazioni fiscali fotovoltaico 2023 partendo da quelle valide per questo anno qui di seguito.

Tutte le agevolazioni fotovoltaico 2023

Le agevolazioni fotovoltaico 2023 che saranno sicuramente in vigore, sono, al momento le medesime del 2022. Quella di prevedere strumenti di sostegno di questo tipo è però in realtà un’idea che risale a qualche anno fa, idea che poi è stata ripresa, modificata e migliorata. Sono oramai diversi anni che lo stato italiano ha introdotto le prime agevolazioni e che, puntualmente, con l’avvicinarsi della scadenza, proroga e modifica.

Ad esempio lo scorso anno, molte delle agevolazioni di cui parleremo tra poco, complice anche la crisi provocata dal coronavirus, sono state prorogate fino al 2024 dalla Legge di Bilancio 2022.

Fra le agevolazioni fotovoltaico 2023 vi sono quindi senza ombra di dubbio le seguenti: 

  • Superbonus 110%.
  • Ecobonus 50%;
  • Bonus Ristrutturazione;

Come funzionano le agevolazioni fotovoltaico 2023

L’art. 9 del Decreto Bollette, il DL 17/2022, convertito dalla legge 24/2022 ha introdotto una novità importantissima in merito agli impianti ad energia solare, In particolare questa novità è una semplificazione non indifferente: l’installazione di impianti solari, fotovoltaici e termici è adesso considerata come manutenzione ordinaria.

L’installazione di impianti fotovoltaici pertanto non è quindi subordinata all’acquisizione di permessi, autorizzazioni o atti amministrativi di assenso, ad eccezione degli immobili vincolati e di interesse pubblico. Fanno eccezione solamente gli interventi che vogliono usufruire del Superbonus 110% per i quali necessitano ancora diverse autorizzazioni.

Ecco dunque la lista delle agevolazioni fotovoltaico 2023.

Superbonus 110%

Iniziamo la nostra lista agevolazioni fotovoltaico 2023 con quella un po’ più complessa da ottenere. Più complessa ma anche la più vantaggiosa visto che ti permette di ottenere il rimborso, tramite credito d’imposta, del 110% della spesa sostenuta.

Ma perché ottenere il Superbonus nel 2023 è più difficile rispetto alle altre agevolazioni? Perché per farlo devi:

  • essere un condominio. Il limite ultimo per usufruire delle agevolazioni per una casa singola è infatti il 31 dicembre 2022. Per i condomini invece la scadenza è al 2025 anche se nel 2024 e nel 2025 la detrazione sarà minore;
  • l’installazione di un impianto fotovoltaico è un “intervento trainato”. Questo significa che il condominio dovrà eseguire almeno un intervento “trainante” per poter avere diritto alla detrazione del 110%. Clicca qui per saperne di più;
  • dovrai ottenere il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’abitazione rispetto all’APE di inizio lavori. In alternativa dovrai ottenere il raggiungimento della classe energetica massima;
  • gli impianti fotovoltaici devono essere collegati alla rete elettrica nazionale e stipulare un contratto con il GSE – Gestore dei Servizi Energetici.

Anche in questo caso sono previsti dalla normativa dei massimali di spesa. In particolare questi sono:

  • di 48.000 euro per unità abitativa ovvero di 2.400 euro per ogni kw di potenza per gli impianti fotovoltaici;
  • di 48.000 euro per unità abitativa ovvero di 1.000 euro per ogni kw di capacità di accumulo per le batterie di accumulo.

Le agevolazioni fotovoltaico 2023 al 50%

L’ecobonus 50% può essere erogato in caso di installazione di un nuovo impianto di fotovoltaico con oppure senza un concomitante sistema di accumulo dell’energia. Questa agevolazione fotovoltaico 2023 non è nient’altro che una detrazione IRPEF che ammonta al 50% della spesa totale che hai sostenuto per l’installazione.

Essendo una detrazione fiscale potrai scegliere se optare per la sua detrazione in dichiarazione dei redditi in 10 anni fino al 50% dell’importo totale oppure optare per lo sconto in fattura. Questo significa che potrai godere subito della detrazione e spendere solo la metà per l’installazione dell’impianto fotovoltaico con o senza batterie di accumulo. Un vantaggio non indifferente visto che nell’altra maniera avresti comunque dovuto sborsare l’intero importo per poi recuperarne la metà in 10 anni.

Il massimale di spesa per questa agevolazione fotovoltaico 2023 è di 96.000€ per unità immobiliare. Ciò significa quindi che potrai detrarre un massimo di 48.000 € per ogni unità immobiliare che compone l’edificio. Inoltre, il termine ultimo per usufruire di questa possibilità è il 2024.

Rivolgiti a Valore Energia, per ottenere uno sconto del 50% sulla spesa totale in cambio dell’acquisizione del credito d’imposta spettante al beneficiario. In questo modo non solo potrai risparmiare sul costo dell’investimento, ma potrai anche risparmiare sul costo delle bollette!

Agevolazione impianto fotovoltaico 2023 tramite bonus ristrutturazione

Fra i bonus fotovoltaico 2023 di cui è possibile usufruire c’è anche il cosiddetto Bonus Casa o Bonus Ristrutturazione.

Si tratta di un’agevolazione fruibile sia dai proprietari che dagli inquilini o i comodatari e che riguarda tutti gli interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria oppure di ristrutturazione degli edifici. Essendo, dopo l’approvazione del decreto bollette, gli interventi di installazione di impianti fotovoltaici, considerati come manutenzione ordinaria, questi possono fruire di tale agevolazione.

Nella detrazione inoltre rientrano  tutte le spese necessarie a sostenere l’intervento di installazione dei pannelli solari. Questo significa che non è solo il costo dell’impianto a rientrarvi, ma anche le spese di installazione, manodopera, progettazione, perizie, sopralluoghi, iva e imposta di bollo.

Anche in questo è previsto un massimale di spesa per cui è possibile richiedere la detrazione che è di 96000 euro per unità immobiliare. Anche per il bonus Casa inoltre vale la possibilità di usufruire dello sconto in fattura anziché aspettare 10 anni per recuperare la cifra che hai investito.

Infine, la scadenza prevista per il bonus ristrutturazione è il 31 dicembre 2024 rendendolo di fatto una delle agevolazioni fotovoltaico 2023 che sarà sicuramente in essere il prossimo anno.

Valore energia la scelta giusta quando si parla di riqualificazione energetica

Se vuoi usufruire delle agevolazioni fotovoltaico 2023 il nostro consiglio è quello di affidarti a dei professionisti come noi per essere certo di ottenerlo. La nostra squadra di tecnici ed il nostro personale amministrativo, grazie all’esperienza ed al know-how accumulato in anni sul campo, sono diventati dei veri esperti in materia di detrazioni fiscali e credito d’imposta.

Affidarsi a Valore Energia significa infatti fruire della detrazione 50% fotovoltaico e accumulo in tempi brevi, anzi brevissimi!

Perché aspettare 10 anni per recuperare i tuoi soldi quando puoi farlo subito tramite uno sconto della metà dell’intero importo dei lavori senza anticipare nulla?

Compila il form con i tuoi dati per ricevere più informazioni!

#gates-custom-638b529b4d207 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638b529b4d207 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638b529b4d207 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?