Decreto Agosto convertito in legge: tutte le novità

Decreto Agosto convertito in legge: tutte le novità

Tutte le novità del Superbonus 110% contenuto nel Decreto Agosto convertito in legge lo scorso ottobre

Home » Decreto Agosto convertito in legge: tutte le novità   Il Decreto Agosto (DL 104/2020), convertito in legge tramite la legge di conversione n. 126, contiene svariate novità. Molte di queste novità impattano anche sul Superbonus 110% visto che riguardano soprattutto:
  • accesso autonomo dall’esterno delle unità immobiliari,
  • asseverazioni sulle parti comuni degli edifici,
  • dimore storiche,
  • delibere condominiali per approvazione degli interventi di efficienza energetica e delle misure antisismiche sugli edifici e dei relativi finanziamenti
La conversione in legge del Decreto Agosto rende quindi operative tutte le modifiche apportate in Parlamento ed in Senato. Modifiche che ci apprestiamo ad analizzare insieme ai nostri esperti qui di seguito e che riguardano da vicino quanti intendono usufruire della maxi detrazione. Se invece vuoi dare un’occhiata al testo completo puoi cliccare qui. Se pensi che questo approfondimento possa esserti utile allora ti consigliamo di non perderti i prossimi ed iscriverti alla nostra newsletter cliccando qui!

Decreto agosto: Accesso autonomo e titoli abilitativi

Le modifiche inserite dal Senato al Decreto Agosto modificano alcuni aspetti della relativi all’applicazione della detrazione al 110% per interventi di efficienza energetica e di misure antisismiche sugli edifici. Nello specifico:
  1. si chiarisce che cosa è da intendersi per accesso autonomo dall’esterno. In particolare, “per accesso autonomo dall’esterno si deve intendere un accesso indipendente, non comune ad altre unità immobiliari, chiuso da cancello o portone d’ingresso che consenta l’accesso dalla strada o da cortile o giardino anche di proprietà non esclusiva (comma 3-quater)” (per maggiori chiarimenti clicca qui);
  2. viene previsto che le asseverazioni dei tecnici abilitati in merito allo stato legittimo degli immobili sono da riferire esclusivamente alle parti comuni degli edifici interessati dagli interventi.
Si tratta di due precisazioni importanti. L’art. 119 del DL Rilancio infatti prevede che la detrazione al 110 per cento si applica per le spese sostenute per:
  • interventi effettuati su parti comuni di edifici,
  • su unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno, site all’interno di edifici plurifamiliari,
  • sulle singole unità immobiliari.

Semplificazione procedimenti assemblee condominiali

Il Senato ha anche modificato l’articolo n.63 del DL Agosto. Si tratta dell’articolo che regola le deliberazioni condominiali aventi per oggetto l’approvazione degli interventi agevolabili dal Superbonus 110%. Deliberazioni che riguardano anche la decisione di usufruire delle detrazioni fiscali tramite il credito di imposta e lo sconto in fattura. Le deliberazioni in questione possono essere considerate valide solo se approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell’edificio. La stessa maggioranza deve essere applicata anche per approvare gli eventuali finanziamenti necessari per gli interventi da sostenere per rientrare nel Superbonus 110%. Inoltre, nel nuovo DL Agosto, si stabilisce anche che, la partecipazione all’assemblea può avvenire anche in videoconferenza. Una novità che di sicuro tornerà molto utile per limitare il rischio di contagi, visto che la pandemia infuria ancora.

Superbonus per le dimore storiche

L’articolo 80 del nuovo Decreto Agosto, al comma 6, estende il Superbonus anche alle dimore storiche accatastate nella categoria A/1, A/8, A/9. Via libera quindi al Superbonus anche per dimore storiche come castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici, a patto però che gli edifici in questione siano aperti al pubblico.

Scarica la nostra guida gratuita sul Superbonus 110%!​

Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.