Posso usufruire dell’Ecobonus 110 % anche se ho già iniziato i lavori?

Posso usufruire dell’Ecobonus 110 % anche se ho già iniziato i lavori?

Stando al significato letterale della norma, usufruire dell”Ecobonus 110% è possibile anche per i lavori già iniziati

Home » Posso usufruire dell’Ecobonus 110 % anche se ho già iniziato i lavori?

 

In questo approfondimento cercheremo di chiarire alcuni aspetti che riguardano il diritto ad usufruire all’ Ecobonus 110% del DL Rilancio.

In particolare cercheremo quindi di rispondere a domande come: “Ho diritto all’Ecobonus 110 % anche se ho già iniziato i lavori?” e: “Ho già i documenti necessari ad iniziare i lavori già protocollati in comune ma ho preferito aspettare ad iniziarli a dopo il 1° luglio 2020 per rientrare nel super bonus 110%. Ho fatto bene, oppure posso già iniziare i lavori senza perdere la possibilità di usufruire di questa super agevolazione? “.

Sono infatti queste alcune delle domande che noi di Valore Energia ci sentiamo porre quotidianamente da persone che interessate ad eseguire gli interventi di efficientamento energetico e che potrebbero usufruire di queste super agevolazioni. Domande più che legittime alle quali saremo lieti di dare una risposta in questo approfondimento.

Nell’attesa che l’Agenzia delle Entrate emani il tanto atteso provvedimento attuativo della misura agevolativa introdotta con l’art. 119 del decreto Rilancio (decreto-legge n. 34 del 2020) quindi, facciamo brevemente chiarezza su alcuni aspetti di questi ecobonus.

Quali sono gli interventi previsiti per poter usufruire dell’Ecobonus 110 %?

L’ Ecobonus 110% è una super detrazione fiscale, che può ammontare fino al 110%. Come è possibile intuire dal nome, si tratta di una detrazione che potrà essere applicabile su interventi di miglioramento di efficienza energetica. In particolare riguarda i seguenti tipi di interventi: cappotto termico e riscaldamento centralizzato effettuati su condomini oppure su abitazione principale unifamiliare.

Sarà possibile usufruire dell’Ecobonus però solo qualora si effettuino, insieme ad uno degli interventi elencati qui sopra, l’ installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica, oppure all’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. A tutto questo si aggiunge la possibilità di usufruire di questo super sconto anche a tutte le precedenti ipotesi di ecobonus già esistenti ovvero già previste dall’articolo 14 del decreto-legge n. 63 del 2013 e nei limiti di spesa per ognuna fissati dalla stessa norma.

Ci teniamo ancora una volta a ricordare inoltre che la detrazione fiscale in esame è da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali di pari importo. È prevista, inoltre, la possibilità di optare, laddove l’impresa esecutrice dei lavori lo accordi, per lo sconto diretto in fattura oppure per la cessione del credito.

Si ma… da quando sarà possibile iniziare questo tipo di interventi di efficientamento energetico? Da subito.

Vediamo perché qui di seguito.

Il super sconto si applica alle spese documentate

L‘art 119 del DL Rilancio contiene espressamente la seguente frase riguardante il periodo di validità di questa sostanziosa detrazione fiscale: “per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1° luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021”.

Ed il nodo della questione è proprio sulle “spese documentate”. Non si parla di interventi documentati ma solo di spese, quindi di fatture o similari. Questo quindi sta a significare che gli interventi di efficientamento energetico possono iniziare anche prima del 1° luglio 2020 senza perdere l’ecobonus al 110%.

Per poter usufruire di questo ecobonus quindi basta un documento di spesa o fattura, con relativo documento che ne attesti il pagamento, datato successivamente o al massimo il 1° luglio 2020.

Conclusione

Quanto abbiamo scritto è molto probabile che si verifichi, tuttavia, ancora non può essere dato per certo. Per avere l’assoluta certezza di tutto ciò è necessario attendere ancora la circolare esplicativa dell’Agenzia delle Entrate che dovrebbe arrivare entro il prossimo 20 giugno.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità in materia di detrazioni fiscali per gli interventi di efficientamento energetico?

Allora iscriviti alla nostra newsletter cliccando qui!

#gates-custom-638b3ad3264e1 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638b3ad3264e1 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638b3ad3264e1 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Scarica la nostra guida gratuita sul Superbonus 110%!


Compila il form con i tuoi dati e scarica la nostra guida gratuita!

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla chat
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto in Valore Energia
Ciao,
Come possiamo aiutarti?